Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
servizi legali
Assistenza giudiziale in materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
consulenza normativa
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
consulenza ambienteconsulenza qualitàconsulenza sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE
formazione
Corsi per aziende e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza progetti  
SERVIZI ON-LINE
servizi on-line
Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo




AREA NORMATIVA
Novità Normativa
 


 


AREE TEMATICHE

 

Delibera di Giunta - N.ro 2004/2523 - protocollato il 6/12/2004

Oggetto: APPROVAZIONE SESTA MODIFICA CALENDARIO SCADENZE PRESENTAZIONE DOMANDE AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE. ABROGAZIONE DELIBERE N. 1240/02, N. 38/03, N. 1859/03, N. 2832/03, N. 1658/04, E N. 1946/04 (D.LGS. N. 372/99, ART. 4, COMMA 3).

APPROVAZIONE DEL CALENDARIO DELLE SCADENZE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

VISTI:

CONSIDERATO CHE:

CONSIDERATO ALTRESI’ CHE:

DATO ATTO CHE:

RITENUTO CHE:

 

N. alle

gato I

 

Categorie di impianti

Numero

impianti

PIACENZA

 

Numero

Impianti

PARMA

Numero

Impianti

REGGIO EMILIA

 

Numero

Impianti

MODENA

Numero

impianti

BOLOGNA

Numero

Impianti

FERRARA)

Numero

impianti

RAVENNA

Numero

impianti

FORLI’ - CESENA

Numero

impianti

RIMINI

 

 

TOTALE

1

 

Attività energetiche

4

8

1

0

0

1

3

0

0

17

2

 

Produzione e

Trasformazione dei metalli

4

7

23

15

31

0

9

13

5

107

3

 

Industria dei prodotti minerali

5

7

50

82

16

3

14

2

4

183

4

 

Industria chimica

1

5

8

6< /B>

5

10

42

29

1

107

5

 

Gestione dei rifiuti

5

15

5

28

8

14

23

5

2

105

6

 

Altre attività

53

51

83

96

30

16

102

125

4

560

 

 

 

 

Totale

< B>

 

 

72

 

93

 

170

 

227

 

90

 

44

 

193

 

174

 

16

 

1079

 

Categoria IPPC

Periodo di presentazione delle domande

   

1 Attività energetiche e

2 Produzione e trasformazione dei metalli

entro 31/05/2005

3 Industria dei prodotti minerali e

4 Industria chimica

entro 31/10/2005

5 Gestione dei rifiuti e

6 Altre attività

entro 31/03/ 2006

 

DATO ATTO CHE:

  1. di approvare, ai sensi dell’art. 4, comma 3, del D. Lgs: 372/99, il nuovo calendari o delle scadenze per la presentazione delle domande di autorizzazione integrata ambientale riportato nella seguente tabella:
  2. </ TR>

    Categoria IPPC

    Periodo di presentazione delle domande

       

    1 Attività energetiche e

    2 Produzione e trasformazione dei metalli

    Entro 31/05/2005

    3 Industria dei prodotti minerali e

    4 Industria chimica

    Entro 31/10/2005

    5 Gestione dei rifiuti e

    6 Altre attività

    Entro 31/03/ 2006

     

  3. di stabilire che la presentazione delle domande di autorizzazione integrata ambientale può essere effettuata dopo 90 giorni dalla approvazione della presente deliberazione;
  4. di abrogare la delibera della Giunta regionale 1240 del 15 luglio 2002, recante il calendario delle scadenze per la presentazione delle domande di autorizzazione integrata ambientale, pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione n. 113 del 7 agosto 2002 e le delibere della Giunta regionale n. 38 del 20 gennaio 2003, n.1859 del 29 settembre 2003, n. 2832 del 30 di cembre 2003, n. 1658 del 30 luglio 2004 e n. 1694 del 6 ottobre 2004 recanti le modifiche del calendario delle scadenze per la presentazione delle domande di autorizzazione integrata ambientale, approvate con la citata delibera n. 1240/2002;
  5. di riservarsi, in assenza dell’emanazione di specifiche linee guida per la presentazione delle domande di autorizzazione integrata ambientale emanate dal governo ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D. Lgs. 372/99, di adottare, con successiva deliberazione, specifiche modalità e relativa modulistica per la presentazione della domanda di autorizzazione integrata ambientale, al fine di garantire omogeneità e buon funzionamento al procedimento autorizza
  6. di pubblicare integralmente la presente deliberazione nel Bollettino ufficiale della Regione.

 

 
Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it