Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
servizi legali
Assistenza giudiziale in materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
consulenza normativa
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
consulenza ambientaleconsulenza qualitàconsulenza sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 
formazione
Corsi per aziende e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
assistenza finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza e realizzazione progetti  
SERVIZI ON-LINE
servizi on-line
Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo



 
ARCHIVIO NEWS
 
AREA NORMATIVA
 
 


News / Dalle Regioni / Acque

 
03/08/2007 Acque Piemonte
 
Con il regolamento n. 8/R del 17 luglio 2007 si dettano le prime disposizioni in materia di deflusso minimo vitale - DMV che si applicano ai prelievi d’acqua da sorgenti e da corsi d’acqua.

Viene previsto un DMV di base, applicabile alla generalità dei prelievi e un DMV ambientale, applicabile ai corsi d’acqua significativi o di rilevante interesse ambientale. L’applicazione del DMV di base e degli ulteriori fattori correttivi è condizione necessaria per il rilascio delle nuove concessioni di derivazione di acqua pubblica e per il rinnovo delle stesse.
 
 

Documenti di approfondimento

 

Decreto Presidente Giunta Regione Piemonte 17 luglio 2007 n. 8/R (R)
Regolamento regionale recante: “Disposizioni per la prima attuazione delle norme in materia di deflusso minimo vitale (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).”

Legge Regionale Piemonte 29-12-2000 N. 61 (R)
Disposizioni per la prima attuazione del decreto legislativo 11 maggio 1999, n. 152 in materia di tutela delle acque.



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it