Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
servizi legali
Assistenza giudiziale in materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
consulenza normativa
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
consulenza ambientaleconsulenza qualitàconsulenza sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 
formazione
Corsi per aziende e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
assistenza finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza e realizzazione progetti  
SERVIZI ON-LINE
servizi on-line
Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo



 
ARCHIVIO NEWS
 
AREA NORMATIVA
 
 


News / Dalle Regioni / Emilia-Romagna

 
29-09-2008 Regione Emilia-Romagna – Pubblicato il nuovo Piano d’Azione Ambientale
 

È stato pubblicato il “Piano di azione ambientale per un futuro sostenibile della Regione Emilia-Romagna 2008-2010”. Si tratta del programma Triennale Regionale di Tutela Ambientale 2008/2010, ai sensi della Legge regionale n. 3 del 1999, definito con la partecipazione attiva delle Province e dei portatori di interesse per conservare ed aggiornare gli obiettivi strategici e il piano di azioni predisposto.

Il Piano, il relativo rapporto ambientale e la sua sintesi (non tecnica) sono depositati per la libera consultazione da parte dei cittadini presso la Direzione Ambiente e Difesa del Suolo e della Costa nella sede regionale di Via Dei Mille 21 a Bologna per 60 giorni consecutivi dalla data di pubblicazione nel BUR (24 settembre 2008) ai sensi del D.Lgs. 16 gennaio 2008, n.4. Chiunque può presentare proprie osservazioni entro il termine di 60 giorni alla Direzione Ambiente e Difesa del Suolo e della Costa nella sede regionale di Via Dei Mille 21 in Bologna.

Tra gli obiettivi strategici, la riduzione della vulnerabilità ambientale dei sistemi regionali, ma anche la promozione di comportamenti attivi e responsabili da parte di cittadini produttori e consumatori nei confronti dell’ambiente e delle dimensioni nelle quali viene coinvolta la sua tutela.

Il Piano individua sei aree prioritarie di azione, in coerenza con le indicazioni del sesto Piano di azione ambientale dell’Unione Europea, che costituiscono la base di analisi per la definizione degli obiettivi:

·         cambiamenti climatici ed energia pulita

·         trasporti sostenibili

·         promozione di consumo e di produzione sostenibili

·         protezione e ripristino dei sistemi naturali

·         ambiente e salute

·         istruzione e formazione

 

 

Documenti di approfondimento

 

Sito internet: Regione Emilia Romagna



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it


documenti
Servizio di
documentazione
normativa

I documenti contrassegnati con sono riservati e a pagamento. Per informazioni sull'acquisto vedi la pagina delle condizioni