Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Veneto

 
02-04-2008 Regione Veneto: Impianti mobili di smaltimento o di recupero rifiuti - Linee guida
 
Con la delibera di Giunta Regionale n. 499/2008 sono stati approvati i criteri per il rilascio dell'autorizzazione in via definitiva e di svolgimento delle singole campagne di attività degli impianti mobili di smaltimento o di recupero di rifiuti.

Per impianti mobili, di regola si intendono quegli impianti facilmente trasportabili finalizzati al trattamento di rifiuti per mezzo di campagna di breve durata.

La delibera, inoltre, oltre a stabilire le operazioni assoggettabili alla procedura, determina la documentazione necessaria che deve essere presentata in allegato alla domanda di autorizzazione definitiva.
 

 

Documenti di approfondimento

 
Delibera Giunta Regionale Veneto n. 499 del 4 marzo 2008 D.Lgs. 03.04.2006, n. 152, art. 208, comma 15. Lr 14.08.2007, n. 20, art. 18. Nuova disciplina in materia di impianti mobili di smaltimento o di recupero di rifiuti. Approvazione linee guida sulle modalità di rilascio delle singole campagne di attività.


Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it