Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Emilia-Romagna

04-06-2009

Regione Emilia-Romagna – Incidenti rilevanti – Adempimenti per i gestori soggetti alla notifica

La Regione Emilia-Romagna, con la Delibera 30 marzo 2009, n. 392, definisce gli adempimenti da parte dei gestori degli stabilimenti a rischio di incidenti rilevanti soggetti alla notifica, in relazione alla predisposizione della Scheda Tecnica e alle modalità di presentazione della stessa agli enti competenti.

La delibera risponde alla necessità di integrare le informazioni richieste nella Scheda tecnica alla luce delle intervenute modifiche legislative nazionali e regionali.

In particolare, la delibera definisce i contenuti, i tempi di presentazione, il procedimento di valutazione e gli oneri da corrispondere alla Provincia per la valutazione della Scheda Tecnica. Stabilisce altresì i criteri e modalità di definizione del programma delle verifiche ispettive da parte di ARPA, nonché le modalità di svolgimento delle medesime.

Le tariffe per l'effettuazione del procedimento di valutazione delle Schede Tecniche, sono ridotte del 50% qualora il deposito o lo stabilimento sia dotato di uno dei seguenti sistemi di gestione volontaria:

- Linee guida UNI-INAIL per il sistema di gestione della sicurezza del 28 settembre 2001;

- British Standard OHSAS 18001:2007.


 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it