Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Puglia

23-05-2011

Regione Puglia - Rifiuti - Emanato il regolamento sulla gestione di terre e rocce da scavo

La regione Puglia, con provvedimento del Presidente della giunta, ha emanato il Regolamento che disciplina la gestione di Terre e Rocce da scavo derivanti da attività di scavo, movimentazione di terre e lavorazione dei materiali inerti.

Il regolamento, n. 5 del 24 marzo 2011, si pone la finalità di:

a) Perseguire un utilizzo razionale ed efficiente delle risorse naturali.

b) Realizzare Piani di Recupero regolarmente approvati.

c) Limitare la produzione di rifiuti.

e si applica alla gestione dei materiali naturali da scavo che derivano da attività relative a:

a) Lavorazioni della pietra naturale senza utilizzo di sostanze chimiche;

b) Lavaggio degli inerti senza utilizzo di sostanze chimiche;

c) Altre attività di scavo che non interessano terreni contaminati.

Sono invece sempre esclusi:

a) I materiali di scavo provenienti da siti nei quali sia in corso o debba essere avviato un procedimento di bonifica.

b) Materiali naturali da scavo con concentrazioni di contaminanti.

c) I materiali naturali da scavo frammisti a rifiuti.

Per depositare Terre e Rocce da scavo all’interno della cava, il regolamento prevede che debba essere richiesta l'autorizzazione.


◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Normativa …>>

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Ambiente …>>

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it