Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
servizi legali
Assistenza giudiziale in materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
consulenza normativa
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
consulenza ambientaleconsulenza qualitàconsulenza sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 
formazione
Corsi per aziende e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
assistenza finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza e realizzazione progetti  
SERVIZI ON-LINE
servizi on-line
Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo



 
ARCHIVIO NEWS
 
AREA NORMATIVA
 
 

News / Dalle Regioni / Liguria

07-11-2012

Liguria - Energia, linee guida impianti fonti rinnovabili

Con la delibera della Giunta n. 1122 del 21 settembre 2012, la regione Liguria ha emanato le "Linee Guida per gli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili", in recepimento delle Linee guida nazionali, di cui al D.M. 10 settembre 2010.

Il documento, come specificato in premessa, definisce i criteri di ammissibilità territoriale, paesistica e ambientale e i contenuti progettuali degli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili soggetti a procedura di VIA regionale o screening ai sensi della L.R.38/98, ovvero nell’ambito delle relative procedure autorizzative.

Le linee guida trattano quattro tipologie di impianti:

 e per ognuna di esse riporta sia i criteri di ammissibilità che i contenuti progettuali delle istanze.

In relazione agli impianti fotovoltaici, interessati dalle linee guida sono, in particolare, quelli installati sugli edifici e altre strutture edilizie, i cui moduli sono posizionati su elementi di arredo urbano e viario, coperture, superfici esterne degli involucri, strutture edilizie di qualsiasi funzione e destinazione. Gli impianti a biomassa considerati sono distinti in verde e grigia.

Le Linee Guida aggiornano e sostituiscono le precedenti approvate con D.G.R. 966/2002, 551/2008 e 183/2008 e sono emanate; a completamento del quadro autorizzativo delineato con L.R. 16/2008 e L.R. n. 10/2012, nonché assumono valenza di Norma Tecnica per la VIA ai sensi dell’art. 16 c. 1 della L.R. 38/98.


 

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it