Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
servizi legali
Assistenza giudiziale in materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
consulenza normativa
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI
consulenza ambientaleconsulenza qualitàconsulenza sicurezza
Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 
formazione
Corsi per aziende e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
assistenza finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza e realizzazione progetti  
SERVIZI ON-LINE
servizi on-line
Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo



 
ARCHIVIO NEWS
 
AREA NORMATIVA
 
 

News / Dalle Regioni / Piemonte

16-07-2012

Piemonte, Autorizzazione di carattere generale per gli allevamenti di animali

La regione Piemonte, con D.D. del 6 luglio 2012, n. 518, ha adottato  l'autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera provenienti da stabilimenti di allevamento di animali, ai sensi del d.lgs. 3 aprile 2006, n. 152.

In particolare, l'autorizzazione generale riguarda gli allevamenti effettuati in ambienti confinati in cui il numero di capi è compreso tra un determinato intervallo. Per ambiente confinato si intende l'allevamento il cui ciclo produttivo prevede il sistematico utilizzo di una struttura coperta per la stabulazione degli animali.

Il provvedimento disciplina le modalità procedurali di adesione all'autorizzazione, la cui domanda deve essere presentata almeno 45 gg. prima dell’installazione, del trasferimento o della modifica dello stabilimento, secondo il modello allegato.

Gli stabilimenti, che alla data del 29 aprile 2006 risultavano autorizzati, anche in via provvisoria o in forma tacita ai sensi del d.p.r. 203/1988, devono presentare la domanda di adesione secondo il calendario prestabilito.

 

 

 

 

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it