Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Finanziamenti / D.M. 27 marzo 2008

 
28-05-2008 Pubblicato il D.M. 27 marzo 2008 - Regime di aiuto per ricerca e innovazione
 

È stato pubblicato il nuovo regolamento, istituito ai sensi della Legge Finanziaria 2007, Decreto ministeriale n. 87 del 27 marzo 2008 (G.U. n. 117 del 20-05-2008) che prevede contributi a sostegno delle attività di ricerca, sviluppo e innovazione.

Destinatari delle agevolazioni possono essere:

- le imprese di piccole, medie e grandi dimensioni operanti in tutti i settori di attività, con esclusione dei settori agricolo e dei trasporti

- gli organismi e i centri di ricerca pubblici e privati

- le persone giuridiche che assumono la gestione di poli di innovazione.

La misura delle agevolazioni è definita in termini di intensità massime rispetto alle spese e costi ammissibili, infatti l'intensità di aiuto non può superare:

a) il 100% per la ricerca fondamentale;

b) il 50% per la ricerca industriale;

c) il 25% per lo sviluppo sperimentale.

 Le agevolazioni possono essere concesse nella forma di contributi diretti alla spesa, in conto capitale e in conto impianti, in caso di spese ammissibili relative a immobilizzazioni; contributi in conto interessi e anticipi rimborsabili.

 

 

Documenti di approfondimento

 

Sito internet: Ministero Sviluppo Economico



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it