Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News /Finanziamenti / Regione Emilia-Romagna

13-06-2009

Regione Emilia-Romagna – Bando per le imprese del turismo

La Regione Emilia-Romagna, in attuazione della legge regionale n. 40 del 2002 “Incentivi per lo sviluppo e la qualificazione dell'offerta turistica regionale”, ha stanziato 8 milioni di euro destinati principalmente alla riqualificazione delle strutture ricettive presenti sul territorio.

I finanziamenti per il turismo si inseriscono in un quadro più ampio di sostegno alle imprese del settore.

I contributi verranno distribuiti entro pochi mesi tramite le Province attraverso un bando rivolto alle strutture ricettive, alberghi in primo luogo (il 75% delle risorse andrà ai privati) e secondariamente anche agli enti locali e ai servizi al turismo (25% al pubblico). Le risorse saranno distribuite tra tutte le Province per una percentuale in parti uguali, e per l’altra in base al “peso” turistico.

Possono essere concessi contributi per la realizzazione di nuove strutture e impianti o strutture di servizio ovvero per la ristrutturazione, l'ampliamento, l'ammodernamento, la riqualificazione di impianti e strutture esistenti. Per interventi relativi alla certificazione di qualità è previsto un contributo fino al 50% della spesa ammessa.

Le modalità di presentazione delle domande e la relativa scadenza saranno definite nei prossimi bandi provinciali.


Documenti di approfondimento

Sito internet: Regione Emilia-Romagna

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it