Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Finanziamenti / Lombardia

24-07-2009

Regione Lombardia – Bando Salvambiente 2009

La Regione Lombardia ed il Sistema Camerale lombardo con il bando Salvambiente 2009 mettono a disposizione delle imprese artigiane regionali contributi che ammontano a € 1.450.000 per il conseguimento di certificazioni ambientali e per migliorare l’impatto ambientale.

Il bando prevede il finanziamento di progetti finalizzati a introdurre processi e prodotti innovativi a basso impatto ambientale e per il sostegno al risanamento ambientale nell’esercizio dell’attività d’impresa che rientrano nelle seguenti categorie:

  • conseguimento di certificazioni ambientali europee/internazionali/nazionali quali ad esempio: EMAS, ISO 14001, Ecolabel, Certificazione Ambientale di Prodotto, ecc…;
  • realizzazione di impianti innovativi per la produzione di energia, funzionali al processo produttivo artigiano, da una delle seguenti fonti rinnovabili: impianti solari o fotovoltaici, eolici, da biomasse derivanti da coltivazioni a rapida crescita;
  • introduzione di tecnologie innovative che riducano nel ciclo dell’attività produttiva, all’interno all’esterno dell’azienda, l’impatto ambientale in termini di emissioni d’aria, acqua, rifiuti, rumore, e risparmio energetico del processo produttivo;
  • realizzazione di interventi finalizzati a ridurre il peso degli imballaggi e ad incrementarne la multifunzionalità.

I contributi in conto capitale e a fondo perduto sono previsti nella misura seguente: per le imprese artigiane il 25% e per i consorzi il 30% della spesa ammissibile, fino a un massimo di 80.000 euro.

Le domande possono essere presentate a partire dal 15 luglio 2009 e non oltre il 30 ottobre 2009.


Documenti di approfondimento

Sito internet: Unioncamere Lombardia

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it