Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Finanziamenti / CCIAA di Alessandria

30-07-2012

CCIAA di Alessandria – Contributi per adozione di sistemi di gestione qualità, ambiente e responsabilità sociale

La Camera di Commercio di Alessandria ha pubblicato un bando che prevede l’assegnazione di contributi a fondo perduto alle imprese e consorzi di imprese aventi sede o unità locale in provincia di Alessandria, che ottengano la certificazione dei Sistemi di gestione Qualità, Ambiente, Sicurezza, Responsabilità sociale o adozione del Modello organizzativo 231/2001.

Con la presente iniziativa, la Camera di Commercio di Alessandria si propone di contribuire al miglioramento dell’efficienza, della competitività e dell’impatto ambientale delle imprese della provincia, promuovendo l’adozione di sistemi qualità e di responsabilità sociale ed etica in particolare per l’ottenimento per la prima volta delle seguenti certificazioni/riconoscimenti:

  • certificazione di conformità ai sistemi qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001;
  • certificazione di conformità ai sistemi di gestione ambientale secondo la norma UNI EN ISO 14001;
  • registrazione dell’organizzazione secondo il Regolamento comunitario EMAS;
  • certificazione dei sistemi di salute e sicurezza sul lavoro secondo OHSAS 18001, SGSL;
  • certificazione di responsabilità sociale secondo SA 8000;
  • adozione modello organizzativo ai sensi del “codice etico” – D.Lgs. n. 231/2001.

Per ognuna delle voci sopra citate, l’impresa potrà conseguire uno o entrambi dei seguenti obiettivi:
Obiettivo A - effettuazione dello studio iniziale di fattibilità (check-up) rivolto all’ottenimento del riconoscimento;
Obiettivo B – ottenimento del riconoscimento.

Il contributo è del 30% del costo rendicontato con un massimo di 500 euro per lo studio iniziale di fattibilità (obiettivo A); del 30% con un massimo di 2.000 euro per l’ottenimento del riconoscimento (obiettivo B).

L’iniziativa sarà replicata nel corso del 2012 nel mese di ottobre.
Le domande dovranno pervenire entro il 30 settembre 2012.

 

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it