Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Finanziamenti / CCIAA di Cuneo

27-03-2012

CCIAA di Cuneo – Contributi per Certificazioni aziendali

 La Camera di Commercio di Cuneo ha previsto la concessione di contributi a favore delle imprese del territorio provinciale per l'ottenimento delle certificazioni di prodotto e di processo.

I fondi a disposizione ammontano complessivamente a 75.000 euro.

 Le spese ammissibili sono relative al conseguimento e al mantenimento delle certificazioni mediante l’intervento di un Organismo Accreditato/Notificato, e alla prestazione delle consulenze necessarie al superamento dell'audit di conformità, per le seguenti certificazioni volontarie e/o obbligatorie:

- certificazioni di qualità: certificazione seconda la norma UNI EN ISO 9001:2008;

- certificazioni ambientali: marchio EMAS o certificazione secondo la norma UNI EN ISO 14001:2004;

- certificazioni quote per emissioni gas effetto serra: spese per la verifica annuale delle emissioni di CO2 secondo la Direttiva Emission Trading;

- certificazioni salute e sicurezza: certificazione secondo la norma OHSAS 18001 o linee guida UNI-INAIL;

- responsabilità sociale ed etica: certificazione secondo la norma SA8000;

- certificazioni FSC (Forest Stewardship Council) – PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes); gestione responsabile delle foreste e catena di custodia dei prodotti;
9) certificazioni sicurezza alimentare: HACCP – UNI
10854:1999, UNI 10939:2001, UNI EN ISO 22000:2005, UNI 11020:2002, BRC e IFS, Global e Eurep GAP;
- sicurezza delle informazioni: certificazione secondo
la norma UNI CEI ISO 27001:2006;
- sistemi di gestione dell’energia – Energy Management System (EnMs): certificazione secondo la norma UNI CEI EN 16001:2009.

- marcatura CE delle attrezzature, macchine ed impianti secondo la Direttiva 2006/42/CE e D.Lgs. 17/2010, in particolare: a) spese di consulenza per la redazione del fascicolo tecnico e del manuale di istruzioni per l’uso e la manutenzione; b) spese per il rilascio dell’attestato di esame CE (dichiarazione CE di conformità) da parte di un Organismo Notificato;

- marcatura CE dei prodotti da costruzione secondo la Direttiva 89/106/CE.

L'iniziativa prevede l'erogazione di un contributo a fondo perduto a fronte delle spese di competenza del periodo compreso tra il 01/10/2011 e il 30/09/2012 relative all'applicazione delle misure sopra elencate.

Il contributo erogabile è pari al 20% delle spese al netto di Iva e al 50% per le spese per la marcatura CE dei prodotti da costruzione.

Il contributo massimo erogabile non potrà superare Euro 2.000 per ogni impresa.

La presentazione delle domande di contributo da parte delle imprese dovrà avvenire entro il 10 ottobre 2012 mediante utilizzo di procedura telematica.

 

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it