Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Finanziamenti / Inail

20-12-2012

INAIL: anno 2012, incentivi alle imprese per la sicurezza sul lavoro

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 296 del 20-12-2012 è stato pubblicato il Comunicato dell'Inail sugli "Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro", a partire dal 15 gennaio 2013.

 Sono ammessi a contributo progetti ricadenti in una delle seguenti tipologie:

1) progetti di investimento;

2) progetti di responsabilita' sociale e per l'adozione di modelli organizzativi.

Le imprese possono presentare un solo progetto, per una sola unita' produttiva, su tutto il territorio nazionale, riguardante una sola tipologia tra quelle sopra indicate.

L'entita' delle risorse destinate dall'INAIL per l'anno 2012 e' di complessivi 155.352.000,00 euro, ripartiti in budget regionali in funzione del numero degli addetti e del rapporto di gravita' degli infortuni:

Il finanziamento e' costituito da un contributo, in conto capitale, pari ad una percentuale del 50% al netto dell'IVA.

La domanda deve essere presentata in modalita' telematica, con successiva conferma tramite Posta Elettronica Certificata, pena l'inammissibilita' della stessa, come specificato negli avvisi regionali.

 A partire dal 15 gennaio 2013 (e fino al 14 marzo 2013), sul sito www.inail.it - PUNTO CLIENTE, le imprese avranno a disposizione una procedura informatica che consentira' loro, attraverso la semplice compilazione di campi obbligati, di verificare la possibilita' di presentare la domanda di contributo nelle date indicate negli avvisi regionali suddetti.


 

 

 

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it