Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Rifiuti 

 
03/08/2007 Albo Gestori Ambientali - Iscrizione nelle categorie 2 e 3. Limiti
 
Con circolare n. 1555 del 27 luglio 2007 il Comitato Nazionale ha chiarito i limiti dell'iscrizione alle categorie 2 e 3 dell'albo.

In particolare ha negato la possibilità di un'impresa iscritta, con procedura semplificata, nelle categorie 2 o 3 di destinare i rifiuti ad impianti di recupero autorizzati con procedura ordinaria. Il Comitato, facendo riferimento all'art. 212 c. 20 del decreto legislativo n. 152/2006 ha invece ritenuto che sia possibile il contrario, cioè che un'impresa iscritta con procedura ordinaria possa, alle condizioni stabilite dallo stesso comma, trasportare i rifiuti anche con destinazione a impianti che effettuano le operazioni di recupero in procedura semplificata.
 

 

Documenti di approfondimento

 
Circolare n. 1555 del 27 luglio 2007
Iscrizione nelle categorie 2 e 3. Limiti.

D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 -
Norme in materia ambientale - Parte IV - Articoli da 177 a 266  


Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it