Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Sicurezza alimentare

 
12-09-2007 - Rintracciabilità settore agroalimentare - Pubblicata la nuova norma ISO 22005:2007
 

È stata pubblicata a luglio 2007 la versione definitiva della nuova norma ISO 22005 sulla rintracciabilità “Traceability in the feed and food chain – General principles and basic requirements for system design and implementation”, appartenente alla famiglia delle ISO 22000. Tale norma, destinata a diventare il documento di riferimento internazionale per la certificazione di sistemi di rintracciabilità agroalimentari, rappresenta la naturale evoluzione delle norme UNI 10939:2001 sulla Rintracciabilità di filiera e della UNI 11020:2002 sulla Rintracciabilità interna delle aziende agroalimentari.

Per le aziende del settore la tracciabilità alimentare, inizialmente intesa come esigenza interna, allo stato attuale non solo è prevista dalla normativa cogente (es. Regolamento CE 178/2002; Pacchetto Igiene,…), ma è sempre di più richiesta dai clienti e dalla Grande Distribuzione (GDO).

In questo contesto, la norma ISO 22005 applicabile a tutto il settore agroalimentare, comprese le produzioni mangimistiche, si propone come risposta alle necessità delle imprese di implementare un Sistema di Rintracciabilità che si dimostri efficace, completo e sistematico.

 

 

Documenti di approfondimento

 
Sito internet: ISO


Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it