Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Acque

 
05-07-2008 Acque - Attuazione della direttiva 2006/7/CE relativa alla gestione della qualità delle acque di balneazione
 
Pubblicato nella Gazz. Uff. n. 155/2008 il decreto legislativo 30 maggio 2008, n. 116 di attuazione della direttiva 2006/7/CE relativa alla gestione della qualità delle acque di balneazione e abrogazione della direttiva 76/160/CEE.

Il decreto, finalizzato a proteggere la salute umana dai rischi derivanti dalla scarsa qualità delle acque di balneazione, dispone in materia di:

a) monitoraggio e classificazione della qualità delle acque di balneazione;
b) gestione della qualità delle acque di balneazione;
c) informazione al pubblico in merito alla qualità delle acque di balneazione.

Le disposizioni di cui al decreto del Presidente della Repubblica 8 giugno 1982, n. 470, attuativo della direttiva n. 76/160/CEE abrogata, cessano di avere efficacia a decorrere dal 31 dicembre 2014.
 

 

Documenti di approfondimento

 
Decreto Legislativo 30 maggio 2008, n. 116


Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it