Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionale / Rifiuti

 
10-11-2008 Rifiuti - Decreto emergenza rifiuti in Campania
 
E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 260 del 6 novembre 2008 il decreto legge 6 novembre 2008, n. 172 ed entrato in vigore il giorno successivo.

Si segnala l'inasprimento delle pene per comportamenti già previsti dal Testo Unico ambientale come illeciti penali (contravvenzioni) o amministrativi.

Nel dettaglio, tra le fattispecie previste nel decreto, le pene possono arrivare fino a tre anni e sei mesi di reclusione, per chi abbandona, scarica sul suolo o sottosuolo o in corsi d'acqua superficiali rifiuti speciali, pericolosi e ingombranti.

Sanzioni inasprite anche per i titolari di imprese ed i responsabili di enti che smaltiscono i rifiuti in maniera irregolare o dannosa.

Il decreto approvato ha un'efficacia territoriale limitata, in quanto si applica solo in quelle aree in cui è stata dichiarata l'emergenza dei rifiuti.  

Il decreto legge è stato convertito con modificazioni dalla legge 30 dicembre 2008, n. 210
 

 

Documenti di approfondimento

 
Decreto Legge 6 novembre 2008, n. 172
Misure straordinarie per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella regione Campania, nonché misure urgenti di tutela ambientale.

Legge 30 dicembre 2008, n. 210
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 novembre 2008, n. 172, recante misure straordinarie per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella regione Campania, nonché misure urgenti di tutela ambientale .

Testo coordinato del Decreto Legge 6 novembre 2008, n. 172
Testo del decreto-legge 6 novembre 2008, n. 172 (in Gazzetta Ufficiale - serie  generale - n. 260 del 6 novembre 2008), coordinato con la legge di conversione  30 dicembre 2008, n. 210 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale a pag. 1), recante «Misure straordinarie per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento  dei rifiuti nella regione Campania, nonché misure urgenti di tutela ambientale».


Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it