Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Sicurezza lavoro

 
17-10-2008 Sicurezza - prevenzione degli infortuni sul lavoro
 
E' iniziata da alcuni giorni “Attenzione ai comportamenti sicuri”, la campagna congiunta INAIL/Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, per la diffusione e l’incremento della cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro.  

La  campagna, realizzata grazie a McCann-Erickson, è incentrata sul tema dell’attenzione ed intende esortare lavoratori e datori di lavoro a vivere l’attenzione come valore comune in difesa  della sicurezza sul lavoro, vuole incentivare i comportamenti utili alla prevenzione degli infortuni e ribadisce la necessità di rispettare le disposizioni di legge introdotte in materia dal nuovo Testo Unico.  

Questo genere di informazione punta a stimolare la consapevolezza del fatto che la sicurezza sul lavoro dipende dall’adozione di comportamenti responsabili ed idonei a non mettere a repentaglio l’incolumità propria ed altrui; comportamenti da affiancare all’impiego degli indumenti e degli strumenti di protezione prescritti dalle norme di legge.  

La presentazione dei braccialetti di silicone, indossati dal Ministro Sacconi al Meeting di Rimini 2008 e distribuiti a 2500 studenti dal Capo dello Stato al Quirinale durante la cerimonia di apertura dell’anno scolastico,  ha costituito la prima fase di questa iniziativa.  

La seconda, che si apre oggi e che si protrarrà per circa tre mesi, prevede la pubblicazione di avvisi sulla stampa quotidiana e periodica, la diffusione di spot radiofonici e la presenza di banner su vari siti internet. Inoltre, nel corso del mese di novembre, è programmata l’affissione di manifesti sagomati negli autobus di alcune città (Milano, Verona, Treviso, Roma e Napoli).  
 

 

Documenti di approfondimento

 
Fonte: Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali


Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it