Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali

25-11-2009

Decreto legge salva infrazioni - convertito in legge

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 274/2009 è stata pubblicata la Legge 20 novembre 2009, n. 166 di conversione, con modificazioni, del Decreto Legge 25 settembre 2009, n. 135, recante disposizioni urgenti per l'attuazione di obblighi comunitari e per l'esecuzione di sentenze della Corte di giustizia delle Comunità europee.

In sede di conversione sono state inserite la proroga di sei mesi del termine ultimo per l’applicazione della tariffa che passa dal 13 agosto 2009 al 13 febbraio 2010, nonché la proroga di un ulteriore anno (31 dicembre 2010) del divieto di smaltimento in discarica dei rifiuti con potere calorifico inferiore (Pci) > 13.000 kJ/kg.

Prorogato anche il termine per l’individuazione da parte delle Autorità di ambito dell’importo da restituire, in quanto non dovuto, per il servizio di depurazione in attuazione della sentenza della Corte costituzionale n. 335 del 2008.

Sono invece rimasti praticamente immutati, rispetto al decreto legge, gli obblighi per le imprese di autoriparazione veicoli e i produttori di "RAEE"

La legge di conversione ha inserito anche le nuove forme di risarcimento per danno ambientale, per adeguare la normativa alla direttiva 2004/35/Ce.


Documenti di approfondimento

Vedi new del 30-09-2009



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it