Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Energia

11-06-2009

Energia - Risparmio energetico in edilizia - pubblicato primo decreto attuativo.

Dopo anni di attesa, con Decreto del Presidente della Repubblica 2 aprile 2009, n. 59 sono stati definiti i criteri generali, le metodologie di calcolo e i requisiti minimi per la prestazione energetica degli edifici e degli impianti termici per la climatizzazione invernale e per la preparazione dell’acqua calda per usi igienici sanitari, in attuazione dell’art. 4, comma 1, lett. a) e b) del D.Lgs. n. 192/2005 sul rendimento energetico in edilizia.

Per le metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici si adotteranno le norme tecniche nazionali, definite nel contesto delle norme della serie UNI/TS 11300.

Il decreto entrerà in vigore il 25 giugno e si applicherà nelle Regioni e Province autonome che non hanno ancora provveduto ad adottare propri provvedimenti in applicazione della direttiva 2002/91/CE e comunque fino alla data di entrata in vigore dei predetti provvedimenti regionali.


 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it