Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Acquisti verdi

26-11-2010

Acquisti verdi - Approvato dal CdM lo schema di decreto legislativo - Dovranno essere eco-compatibili i nuovi veicoli acquistati dalle pubbliche amministrazioni

Tutte le nuove auto e gli altri mezzi della Pubblica Amministrazione dovranno essere ecocompatibili.

Nella seduta odierna del Consiglio dei Ministri è stato approvato, su proposta del Ministro dell’Ambiente On. Stefania Prestigiacomo, uno schema di decreto legislativo per il recepimento della direttiva europea, relativa alla promozione di veicoli puliti e a basso consumo energetico nel trasporto su strada.

Il provvedimento rientra nel quadro delle misure disposte dal Governo che, in sintonia con le politiche avviate dalla Comunità Europea in materia di ambiente, clima ed energia, intende favorire un trasporto più ecocompatibile, tramite anche l’imposizione alle amministrazioni pubbliche di tenere conto dell’impatto energetico e ambientale al momento dell’acquisto di veicoli a motore adibiti al trasporto su strada.

In pratica tutte le pubbliche amministrazioni nelle gare per l’acquisto di veicoli o negli acquisti diretti dovranno prevedere che i mezzi da acquistare rispondano ad una serie di eco-requisiti relativi al livello di emissioni, alla compatibilità ambientale ed al risparmio energetico


Documenti di approfondimento

Fonte: Ministero dell'Ambiente

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Normativa …>>

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Ambiente …>>

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it