Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Rifiuti

22-05-2010

Rifiuti - In gazzetta il decreto di proroga del MUD

Dopo tanta attesa, sulla Gazzetta Ufficiale n. 117 del 21 maggio 2010 è stato pubblicato il decreto legge 20 maggio 2010, n. 72 "recante Misure urgenti per il differimento di termini in materia ambientale e di autotrasporto, nonché per l'assegnazione di quote di emissione di CO2".

Il decreto, che entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione, proroga fino al 30 giugno 2010 la scadenza per la presentazione del Modello unico ambientale (MUD), relativo alle operazioni 2009, di cui al D.P.C.M. 27 aprile 2010.

Rimangono salve le dichiarazioni già presentate utilizzando il precedente modello  di cui al D.P.C.M. 2 dicembre 2008 (sostituito poi dal D.P.C.M. 27 aprile 2010).

Il decreto stabilisce anche le modalità di assegnazione delle quote di CO2 per gli impianti “nuovi entranti”,  cioè che sono entrati in funzione successivamente all'adozione del PNA - Piano nazionale di assegnazione di tali quote per il periodo 2008 - 2012.


◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Normativa …>>

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it