Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Rifiuti

03-03-2010

Rifiuti - Veicoli fuori uso - Modifica direttiva CE 2000/53/CE

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 48/12 del 25 febbraio 2010 è stata pubblicata la Decisione 2010/115/UE della Commissione del 23 febbraio 2010 recante modifica dell’allegato II della direttiva 2000/53/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ai veicoli fuori uso.  

La direttiva 2000/53/CE vieta l’uso di piombo, mercurio, cadmio o cromo esavalente nei materiali o nei componenti dei veicoli immessi sul mercato dopo il 1° luglio 2003, tranne nei casi di cui all’allegato II della direttiva e alle condizioni ivi specificate.

La decisione approvata adegua l’allegato II della medesima in funzione del progresso tecnico e scientifico, così come disposto dall’art. 4, paragrafo 2, lettera b) della citata direttiva.

L'allegato II di cui sopra riporta infatti i materiali e i componenti dei veicoli esenti dal divieto, di cui all’articolo 4, paragrafo 2, lettera a) della direttiva 2000/53/CE.


Documenti di approfondimento

Decisione 2010/115/UE della Commissione del 23 febbraio 2010 recante modifica dell’allegato II della direttiva 2000/53/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ai veicoli fuori uso.  



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it