Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali Disposizioni trasversali

28-02-2011

Disposizioni trasversali - Milleproroghe - pubblicata in Gazzetta la legge di conversione

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 47 del 26 febbraio 2011 – supplemento ordinario n. 53 - è stata pubblicata la legge 26 febbraio 2011 n. 10 di conversione del decreto legge 29 dicembre 2010, n. 225 (c.d. Milleproroghe), recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative e di interventi urgenti in materia tributaria e di sostegno alle imprese e alle famiglie, che entra in vigore il 27 febbraio 2011.

La legge 10/2011 è stata approvata dopo che il Governo ha posto la fiducia sul maxiemendamento interamente sostitutivo del Ddl per la conversione in legge del Dl 225/2010, a seguito dei rilievi sulla costituzionalità del provvedimento da parte del Presidente della Repubblica sul testo approvato dal Senato il 17 febbraio 2011.

Nelle materie di interesse, la legge di conversione ha confermato la proroga al 31 marzo 2011 delle scadenze previste dal D.L. 225/2010 ed ha inserito alcune novità.

Tra queste, si segnala:

  • Ciclo di gestione dei rifiuti - nelle more della completa attuazione delle disposizioni di carattere finanziario in materia di ciclo di gestione dei rifiuti, sono state previste nuove modalità di imposizioni tributarie attribuite agli enti locali per la copertura integrale dei costi del ciclo dei rifiuti (apposita maggiorazione dell’addizionale all’accisa sull’energia elettrica...).
  • Rifiuti ferrosi - inserita una nuova deroga per il conferimento in discarica dei rifiuti provenienti dalla frantumazione degli autoveicoli a fine vita e dei rottami ferrosi.

Tra le proroghe invece approvate dal Senato il 17 febbraio 2011 e eliminate nel maxiemendamento segnaliamo quella della sospensione dei termini per l'esecuzione delle demolizioni, disposte a seguito di sentenza penale, di immobili siti nel territorio della Regione Campania, destinati esclusivamente a prima abitazione e stabilmente occupati da soggetti sforniti di altra risorsa abitativa.


Vedi new del 30-12-2010 Disposizioni trasversali - Pubblicato in Gazzetta il decreto Milleproroghe

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Normativa …>>

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Ambiente …>>

 

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it