Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Energia

13-05-2011

Energia - Pubblicato in Gazzetta il IV conto energia

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 109/2011 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale 5 maggio 2011 (c.d. IV Conto Energia)  che ridefinisce dal 1° giugno prossimo il sistema degli incentivi della produzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici.

La nuova disciplina si applica agli impianti fotovoltaici che entrano in esercizio dopo il 31 maggio 2011 e fino al 31 dicembre 2016 e si pone  un obiettivo indicativo di raggiungere entro il 31 dicembre 2016 una potenza installata a livello nazionale pari a 23.000 MW, corrispondente ad un costo indicativo cumulato annuo degli incentivi stimabile tra 6 e 7 miliardi di euro.

E' previsto un periodo transitorio che privilegi i "piccoli impiantì" fotovoltaici (impianti fino a 1 MW realizzati su edifici, fino a 200 kW operanti in regime di scambio sul posto, di qualsiasi potenza realizzati su edifici ed aree delle pubbliche amministrazioni), per i quali non è previsto alcun tetto di spesa fino alla fine del 2012. Diversamente, per i "grandi impianti" sono previsti tetti di spesa semestrali fino al 2012, nonché un registro tenuto dal GSE.

Il sistema entrerà quindi a regime nel 2013 con l’introduzione del modello tedesco: per tutti gli impianti (piccoli e grandi), dal 2013 al 2016, il superamento dei tetti non limiterà l'accesso alle tariffe incentivanti, ma determinerà una riduzione aggiuntiva delle stesse per il periodo successivo.

In ultimo, segnaliamo l'introduzione  di un premio per le installazioni finalizzate alla sostituzione di amianto, per la realizzazione di impianti in aree da bonificare o soggette a recupero ambientale, per i moduli su barriere fonoassorbenti.


◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Normativa …>>

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Ambiente …>>

 

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it