Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Sostanze pericolose

16-4-2011

Sostanze pericolose - RID - Emanato decreto di deroga alla circolazione nazionale

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 86 del 14 aprile 2011 il Decreto 3 gennaio 2011 del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, recante "Autorizzazione alla circolazione nazionale dei vagoni cisterna adibiti al trasporto di merci pericolose della classe 2 del RID e armonizzazione dei decreti 12 settembre 1925 e 22 luglio 1930 , con l'Allegato II «Trasporto per Ferrovia» del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 35, di attuazione della direttiva 2008/68/CE relativa al trasporto interno di merci pericolose".

Il decreto è stato emanato in attuazione dell'articolo 10, comma 1 del Decreto Legislativo 27 gennaio 2010 n. 35, il quale prevede la possibilità  di approvare disposizioni transitorie aggiuntive di interesse nazionale, di cui agli allegati I, II e III della direttiva 2008/68/CE.

In particolare, il decreto stabilisce:

  • i criteri per il rilascio dell’autorizzazione alla circolazione in deroga dei vagoni cisterna costruiti anteriormente al 1 gennaio 1997 e non conformi  al  RID  vigente;
  • i criteri per il rilascio dell’autorizzazione alla circolazione in deroga dei vagoni cisterna costruiti posteriormente al 1 gennaio 1997, ma non conformi alla Direttiva 2008/68/CE recepita con il D.lgs. 35/2010;
  • i gas autorizzati al trasporto al trasporto  nei vagoni-cisterna  e le modalità per la richiesta di estensione ad altri gas, in aggiunta a quelli già autorizzati sulla documentazione ufficiale.

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Normativa …>>

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Ambiente …>>

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it