Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Rifiuti

27-06-2012

Sistri, pubblicato il D.L. 83/2012 (crescita) che sospende il Sistema a non oltre il 30 giugno 2013

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 147 del 26 giugno 2012 - supplemento ordinario numero 129 - è stato pubblicato il decreto legge 22 giugno 2012, n. 83, recante "Misure urgenti per la crescita del Paese", che dispone la sospensione dell'operatività del Sistri a non oltre il 30 giugno 2013.

Il decreto, che entra in vigore il 26 giugno, prevede infatti all'art. 52 che "Allo scopo di procedere,...alle ulteriori verifiche amministrative e funzionali del Sistema di controllo della Tracciabilità dei Rifiuti (SISTRI),...il termine di entrata in operatività del Sistema SISTRI...è sospeso fino al compimento delle anzidette verifiche e comunque non oltre il 30 giugno 2013, unitamente ad ogni adempimento informatico relativo".

Inoltre, il provvedimento stabilisce la sospensione del pagamento dei contributi dovuti dagli utenti per l’anno 2012.

In ordine alla tracciabilità dei rifiuti, i soggetti obbligati al Sistri, rimangono comunque tenuti agli adempimenti di cui agli articoli 190 e 193 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 ed all’osservanza della relativa disciplina, anche sanzionatoria, vigente antecedentemente all'entrata in vigore del decreto legislativo del 3 dicembre 2010, n. 205.

 

Vedi new del 03-09-2012 Sistri,  confermata la sospensione con la legge di conversione del decreto c.d. crescita



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it