Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Acque

04-02-2013

Tariffa servizio idrico, delibera Aeeg

L'Autorità per l'energia e il gas (Aeeg) con la delibera del 31 gennaio 2013 38/2013/R/idr ha avviato il procedimento per la restituzione agli utenti finali della componente tariffaria del servizio idrico integrato relativa alla remunerazione del capitale, abrogata in esito al referendum popolare del 12 e 13 giugno 2011, con riferimento al periodo 21 luglio - 31 dicembre 2011 non coperto dal metodo tariffario transitorio.

La delibera avvia un procedimento per la determinazione dei criteri attraverso cui gli Enti d'Ambito dovranno individuare gli importi indebitamente versati da ciascun utente, a titolo di remunerazione del capitale investito, in relazione al periodo 21 luglio-31 dicembre 2011, da restituire all'utente medesimo.

Nell'ambito del medesimo procedimento, verranno poi definite le modalità e gli strumenti con i quali assicurare concretamente la restituzione agli utenti finali dei suddetti importi, nonché le modalità di verifica e approvazione, da parte dell'Autorità, delle determinazioni degli Enti d'Ambito.

La delibera è stata emanata in virtù del parere del Consiglio di Stato n. 267 del 25 gennaio 2013 che l'Autorità aveva richiesto sull'esatta decorrenza temporale dei propri poteri in tema di tariffe dell'acqua.


 

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it