SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Dalle Regioni

23-05-2014

Lombardia, indirizzi regionali applicazione AUA

La Regione Lombardia, con delibera della Giunta 16 maggio 2014, n. X/1840, ha emanato "Indirizzi regionali in merito all’applicazione del regolamento inerente l’autorizzazione unica ambientale (AUA)".

La delibera, dopo aver previsto l'elaborazione futura di un modello unico per la presentazione delle domande AUA e di specifiche tecniche di interoperabilità tra i sistemi informativi degli enti coinvolti, fornisce alcune precisazioni sull'applicabilità della disciplina dell'AUA, ex D.P.R. 59/2013, nel territorio regionale.

In particolare:

  • nel caso in cui un impianto sia soggetto sia a comunicazione, che a titolo abilitativo di carattere autorizzatorio, il Gestore è obbligato a presentare istanza di AUA anche alla scadenza della comunicazione;
  • è facoltà del Gestore presentare autonoma istanza di adesione all’autorizzazione generale ex art. 272 c.2 del d.lgs 152/06 e smi anche nel caso in cui l’attività sia soggetta a titolo abilitativo di carattere autorizzatorio;
  • sono esclusi dall’AUA gli impianti di trattamento di acque reflue urbane, in quanto impianti destinati allo svolgimento di attività di pubblico servizio gestite direttamente da enti pubblici o dati in concessione da questi;
  • sono esclusi dall’AUA gli impianti connessi ad interventi di bonifica o messa in sicurezza di emergenza, poiché afferenti a specifica normativa settoriale e caratterizzati da un esercizio limitato alla durata dell’intervento di bonifica/messa in sicurezza.

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it