SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Emilia-Romagna

22-05-2017

Emilia-Romagna, nuovi modelli libretto di impianto e rapporto di efficienza energetica

La Regione Emilia-Romagna, con Deliberazione della Giunta n. 614 del 15 maggio 2017, ha approvato i nuovi modelli di libretto di impianto, di rapporto di controllo di efficienza energetica e di rapporto di ispezione.

In particolare, la delibera approva:

  • i modelli di “Libretto di impianto termico” (Allegato 1) e di “Rapporto di controllo tecnico di efficienza energetica” (Allegato 2);
  • il modello di “Rapporto di ispezione” (Allegato 3).

L'utilizzo dei nuovi modelli diventa obbligatorio dal 1° giugno 2017, contestualmente all'entrata in vigore delle altre disposizioni del Regolamento regionale 3 aprile 2017 n. 1, tenendo peraltro conto delle situazioni previste dal comma 2 dell’art. 27 del Regolamento medesimo.

La modifica del formato di riferimento regionale del “Libretto di impianto” e dei “Rapporti di controllo di efficienza energetica” degli impianti di climatizzazione invernale ed estiva di cui alla DGR 1578/2014 (ora abrogata), si è resa necessaria per renderli coerenti e funzionali alle nuove disposizioni previste dal citato Regolamento regionale 3 aprile 2017, n. 1 (“Regolamento di attuazione delle disposizioni in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell'acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell'articolo 25-quater della Legge regionale 23 dicembre 2004, n. 26 e s.m.”).


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it