SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Provincia Autonoma di Bolzano

04-07-2018

Bolzano, Linee guida corsi di formazione per attività di installazione impianti fonti rinnovabili

Con delibera della Giunta Provinciale n. 579 del 19 giugno 2018 la Provincia Autonoma di Bolzano ha approvato le "Linee guida per i corsi di formazione e aggiornamento per l'attività di installazione e manutenzione straordinaria di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili e modifica del regolamento relativo all'ordinamento dell'artigianato".

Le linee guida disciplinano le modalità di realizzazione dei corsi di formazione e di aggiornamento per l’attività di installazione e manutenzione straordinaria di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili (FER), ai sensi del decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28, dello Standard formativo adottato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome con documento n. 16/153/CR7/C9/C5 del 22 dicembre 2016 e del decreto del Presidente della Provincia 19 maggio 2009, n. 27.

In considerazione della diversa tipologia di impianti previsti (caldaie, caminetti e stufe a biomassa, sistemi solari fotovoltaici e termici sugli edifici, sistemi geotermici a bassa entalpia e pompe di calore) sono stati individuati quattro standard specifici di formazione, a valle di un modulo unico propedeutico (modulo comune):

  1. biomasse per usi energetici;
  2. pompe di calore per riscaldamento, refrigerazione e produzione di ACS (acqua calda sanitaria);
  3. sistemi solari termici;
  4. sistemi fotovoltaici e fototermoelettrici

CORSO DI FORMAZIONE

 Il corso è articolato in due fasi metodologiche:

  •  una teorica, erogabile anche in modalità FAD (formazione a distanza),
  •  una pratica da svolgere presso strutture,

e ha una durata minima di 80 ore di cui 20 ore per il modulo comune e 60 ore per i moduli specifici, di cui almeno 20 di pratica.

E' previsto un esame finale e in caso di superamento viene rilasciato l'attestato di qualificazione professionale di “installatore e manutentore straordinario di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili ”/“installatrice e manutentrice straordinaria di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili” .

CORSO DI AGGIORNAMENTO

Il corso di aggiornamento, obbligatorio, prevede una durata minima di 16 ore, suddivise in una parte teorica, erogabile anche in modalità FAD, e una parte pratica, al cui termine viene rilasciato un attestato.

La prima scadenza per la frequenza dei corsi di aggiornamento obbligatori è fissata al 31/12/2019, in virtù della modifica apportata al decreto del Presidente della Provincia 19 maggio 2009, n. 27 dalla delibera in commento.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it