SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Emilia-Romagna

28-03-2018

Emilia-Romagna, aggiornati i requisiti di accreditamento degli ispettori impianti termici

L'Organismo regionale di accreditamento e di ispezione, che gestisce il sistema Criter (Catasto regionale impianti termici) della Regione Emilia-Romagna, ha aggiornato i requisiti richiesti per l’affidamento delle funzioni di ispettore impianti termici.

La gestione del sistema Criter è affidata all’Organismo regionale di accreditamento e di ispezione, le cui funzioni sono svolte dalla Società “in house” Ervet Spa, cui compete, tra l’altro, la gestione della procedura di accreditamento dei soggetti cui affidare le attività di accertamento ed ispezione degli impianti termici (ispettori).

Al fine di consentire un corretto svolgimento delle attività di controllo previste, l’Organismo di accreditamento ha provveduto a modificare i requisiti richiesti per l’affidamento delle funzioni di ispettore: è stata quindi pubblicata la nuova versione del  Disciplinare accreditamento ispettori, che riporta, oltre ai requisiti necessari, anche le modalità per ottenere la qualifica di ispettore impianti termici nell’ambito del sistema Criter.

La modifica più rilevante riguarda i soggetti in possesso di diploma di perito industriale capotecnico (o equipollente), per i quali sono stati introdotti requisiti alternativi rispetto al periodo di inserimento di almeno due anni continuativi alle dirette dipendenze di una impresa del settore della installazione o manutenzione impianti.


Fonte: Emilia-Romagna

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it