SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Piemonte

12-06-2018

Piemonte, nuova modulistica attività di tecnico in acustica ambientale

La Regione Piemonte, con Determinazione Dirigenziale n. 202 del 4 giugno 2018, ha approvato la "Nuova modulistica per la presentazione delle domande per lo svolgimento dell'attività di tecnico competente in acustica  ambientale". 

Il provvedimento, in virtù dell'entrata in vigore del Decreto Legislativo 17 febbraio 2017, n. 42, che ha definito nuovi criteri per l’esercizio della professione di tecnico competente in acustica, ha predisposti i nuovi modelli per la presentazione delle istanze relative al riconoscimento dei tecnici competenti in acustica (Allegato 1 e Allegato 2) sostituendo e integrando i precedenti modelli approvati con la determinazione n. 259 del 19 aprile 2010.

In particolare, la nuova modulistica approvata è la seguente:

  • modello di ”Istanza per il riconoscimento della qualificazione di tecnico competente in acustica, ai sensi della Legge 26 ottobre 1995 n. 447 e del Capo VI del decreto legislativo 17 febbraio 2017, n. 42” (Allegato 1);
  • modello di “Istanza per il riconoscimento della qualificazione di tecnico competente in acustica ai sensi della Legge 26 ottobre 1995 n. 447 e del Capo VI del decreto legislativo 17 febbraio 2017, n. 42, articolo 22, comma 2. Transitorio per i diplomati (sino al 18 aprile 2022)” (Allegato 2). Il modello contiene due allegati: l’elenco delle attività svolte nel campo dell’acustica ambientale in affiancamento a tecnici competenti già riconosciuti (Allegato 2A) e le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà rese da tecnici competenti già riconosciuti per le attività svolte in affiancamento (Allegato 2B).

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it