SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Valle d'Aosta

13-04-2018

Valle d'Aosta,  modificata disciplina valutazione impatto ambientale

La regione Valle d'Aosta, con legge regionale n. 3 del 20 marzo 208, ha approvato "Disposizioni per l'adempimento degli obblighi della Regione autonoma Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste derivanti dall'appartenenza dell’Italia all'Unione europea. Modificazioni alla legge regionale 26 maggio 2009, n. 12 (Legge europea 2009), in conformità alla direttiva 2014/52/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE concernente la valutazione dell’impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati (Legge europea regionale 2018)".

La legge, in vigore dal 25 aprile 2018, modifica diversi articoli della L.R. 26 maggio 2009, n. 12 recante tra l'altro la disciplina di riferimento in materia di Via e Vas.

In particolare, le modifiche riguardano la procedura di valutazione ambientale (Via), che viene aggiornata in conformità alla direttiva 2014/52/Ue, nonché al D.lgs. 104/2017 di recepimento della direttiva.

Tra le modifiche alla L.R. 12/2009, la legge introduce l'art. 15bis che prevede la possibilità di richiedere una valutazione preliminare, in caso di modificazioni, estensioni o adeguamenti tecnici di progetti esistenti, al fine di individuare l'eventuale procedura da avviare.

Inoltre, sono sostituiti i seguenti allegati:

  • Allegato A - Progetti da assoggettare a procedura di VIA regionale;
  • Allegato B - Progetti sottoposti alla verifica di assoggettabilità regionale;
  • Allegato F - Criteri per la verifica di assoggettabilità;
  • Allegato G - Contenuti dello studio preliminare ambientale;
  • Allegato H - Contenuti dello studio di impatto ambientale.

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it