SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Veneto

23-05-2018

Veneto, linee guida ripristino luoghi dopo dismissione impianti fonti rinnovabili

Con Deliberazione della Giunta Regionale n. 615 dell'8 maggio 2018 la regione Veneto ha approvato "Garanzia per l'obbligo alla messa in pristino dello stato dei luoghi a carico del soggetto intestatario del titolo abilitativo, a seguito della dismissione dell'impianto (art. 12, comma 4, del D.lgs. n. 387/2003 - DMiSE 10.09.2010, p. 13.1, lett. j). Procedure di dettaglio per la messa in pristino dei luoghi interessati da impianti di produzione di energia alimentati da fonti rinnovabili".

Il provvedimento, in attuazione dell'articolo 26 della L.R. 45/2017, fornisce le disposizioni utili alla effettiva demolizione e messa in pristino dei luoghi interessati dagli stabilimenti di produzione di energia alimentati da fonti energetiche rinnovabili a integrazione della procedura prevista dalla Delib. G.R. n. 253 del 22/02/2012 in materia di autorizzazione degli impianti di produzione di energia, alimentati da fonti rinnovabili (fotovoltaico, eolico, biomassa, biogas, idroelettrico).

Le linee guida, allegate alla delibera, trattano:

  1. Escussione della garanzia
  2. Verifica dello stato dei luoghi
  3. Termini e modalità del sopralluogo sull'area interessata
  4. Mancata corrispondenza tra opere ed impianti autorizzati e quelli realizzati
  5. Piano di ripristino ed esecuzione delle opere
  6. Procedura di restituzione al legittimo proprietario dell'area

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it