SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Lombardia

10-04-2019

Lombardia, nuova disciplina in materia di scarichi acque reflue

La Regione Lombardia ha approvato un nuovo regolamento (Regolamento 6/2019) che disciplina gli scarichi di acque reflue domestiche e urbane, i controlli degli scarichi e le modalità di approvazione dei progetti degli impianti di trattamento delle acque reflue urbane.

Il regolamento, in vigore dal 17 aprile 2019, in attuazione degli articoli 52 e 55 della L.R. 12/12/2003, n. 26 recante norme in materia di risorse idriche, in particolare disciplina:

  • gli scarichi di acque reflue domestiche e di acque reflue a esse assimilate;
  • gli scarichi di acque reflue urbane;
  • i regimi amministrativi degli scarichi di acque reflue domestiche e assimilate, di acque reflue urbane e di acque meteoriche di dilavamento;
  • le modalità di controllo degli scarichi di acque reflue domestiche e assimilate, di acque reflue urbane e di acque reflue industriali;
  • le modalità di individuazione degli agglomerati del servizio idrico integrato;
  • le modalità di approvazione dei progetti degli impianti di trattamento delle acque reflue urbane.

Inoltre, il regolamento:

  • abroga il precedente Regolamento  3/2006 vigente fino ad ora in materia;
  • disapplica alcune delibere di Giunta che risultano superate dalla nuova disciplina.

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it