SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni                  Seguici su: Bottone da cliccare per seguirci su Twitter Bottone da cliccare per seguirci su Linkedin Bottone da cliccare per iscriverti alla Newsletter

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni  / Emilia-Romagna

05-08-2020

Emilia-Romagna, controllo impianti termici in periodo di emergenza Covid-19

La Regione Emilia-Romagna, con Legge regionale 31 luglio 2020, n. 3, ha disposto che gli interventi di controllo sugli impianti termici, previsti tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, potranno essere portati a termine entro la fine di ottobre 2020.

La disposizione è stata inserita nella Legge regionale n. 3 del 31 luglio 2020 recante "Disposizioni collegate alla legge di assestamento e prima variazione generale al bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna 2020-2022" pubblicata sul Bur n. 267 del 31.07.2020.

In particolare, l'art. 11 della legge prevede che le sanzioni relative al mancato rispetto dei termini per i controlli, nel periodo compreso tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, non saranno messe in pratica se il responsabile dell’esercizio e della manutenzione dell’impianto termico regolarizza la posizione entro 90 giorni decorrenti a partire dall'1 agosto 2020.

Pertanto, le operazioni e gli interventi di:

  • manutenzione e controllo funzionale
  • controllo di efficienza energetica
  • adeguamento dell’impianto a prescrizioni formulate in occasione di precedenti controlli

con scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, non realizzate nei termini temporali previsti dalla normativa, possono essere regolarizzate entro il 30 ottobre 2020.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it