SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni                  Seguici su: Bottone da cliccare per seguirci su Twitter Bottone da cliccare per seguirci su Linkedin Bottone da cliccare per iscriverti alla Newsletter

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi online

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Lombardia

23-03-2020

Lombardia, siero di latte quale sottoprodotto

Regione Lombardia - D.d.s. 16 marzo 2020, n. 3419 - Disposizioni urgenti per favorire l’invio del siero di latte tal quale o concentrato presso gli impianti di produzione biogas agli impianti autorizzati ai sensi del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387 «Attuazione della direttiva 2001/77/CE relativa alla promozione dell’energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell’elettricità».

Il decreto 3419/2020, pubblicato sul Burl n. 12 del 19 marzo 2020, consente l’invio di siero di latte tal quale o concentrato quale sottoprodotto negli impianti di biogas per produrre energia elettrica da fonti rinnovabili, previa comunicazione all’Autorità competente.

Le disposizioni hanno validità immediata e sono efficaci sino al 30 di Aprile 2020.

Tale possibilità è conseguenza dell’emergenza del virus Covid-19, in quanto i caseifici per una riduzione della capacità lavorativa degli impianti che comporta una riduzione del ritiro, si ritrovano un incremento del latte che non può essere lavorato e si  si trovano a dover gestire un sottoprodotto senza sapere esattamente dove collocarlo.


 


Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it