SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni                  Seguici su: Bottone da cliccare per seguirci su Twitter Bottone da cliccare per seguirci su Linkedin Bottone da cliccare per iscriverti alla Newsletter

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Provincia Autonoma Bolzano

08-07-2021

Bolzano, approvato piano tutela delle acque

Delibera Giunta Provinciale 15 giugno 2021, n. 516 "Piano di tutela delle acque".

La delibera 516/2021 della Provincia autonoma di Bolzano, pubblicata sul B.U. R. Trentino Alto Adige Suppl. 08/07/2021, n. 5, approva il Piano di tutela delle acque (PTA), che indica le misure per raggiungere e mantenere lo stato di qualità dei corpi idrici dell'Alto Adige e le strategie per un utilizzo e una gestione nel tempo della risorsa acqua sostenibili, solidali e rispettosi dell'ambiente.

Ai sensi dell’articolo 27 della l.p. 8/2002 il PTA contiene:

  1. le caratteristiche dei corpi idrici;
  2. l'individuazione degli obiettivi di qualità ambientale e per specifica destinazione;
  3. le misure di tutela qualitativa e quantitativa tra loro integrate e coordinate per bacino idrografico;
  4. indicazione della cadenza temporale degli interventi e delle relative priorità;
  5. il fabbisogno di reti fognarie e impianti di depurazione per acque reflue urbane con l'indicazione delle opere di interesse sovracomunale, della localizzazione degli impianti e delle relative priorità e tempi di realizzazione nonché dei valori limite di emissione;
  6. le prescrizioni e indicazioni in merito alla gestione dei servizi di fognatura e depurazione, all'organizzazione delle relative strutture tecniche, amministrative e di controllo degli scarichi, al personale addetto e alle attrezzature e apparecchiature tecniche necessarie;
  7. i vincoli di tutela e gli interventi di bonifica dei corpi idrici;
  8. il programma di verifica dell'efficacia degli interventi previsti.

Il Piano è composto da sette volumi e tre allegati:

  • Volume A - Tipizzazione e identificazione dei corpi idrici;
  •  Volume B - gestione delle acque reflue;
  •  Volume C - analisi della pressione dei corpi idrici tipizzati;
  •  Volume D - qualità dei corpi idrici;
  •  Volume E - corpi idrici in aree protette o con specifica destinazione d’uso;
  •  Volume F - misure per la tutela dei corpi idrici;
  •  Volume G - parte normativa;
  •  Allegato 1 - dati dettagliati riguardanti i corpi idrici superficiali;
  •  Allegato 2 - schede relative ai fiumi e ai laghi;
  •  Allegato 3 - schede relative agli impianti di depurazione delle acque reflue urbane.


Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it