SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni                  Seguici su: Bottone da cliccare per seguirci su Twitter Bottone da cliccare per seguirci su Linkedin Bottone da cliccare per iscriverti alla Newsletter

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Lombardia

14-04-2021

Lombardia, linee guida valutazione di incidenza (VIncA)

D.g.r. 29 marzo 2021, n. XI/4488 "Armonizzazione e semplificazione dei procedimenti relativi all’applicazione della valutazione di incidenza per il recepimento delle linee guida nazionali oggetto dell’intesa sancita il 28 novembre 2019 tra il governo, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano".

La delibera 4488/2021 approva le nuove Linee guida per la valutazione di incidenza, armonizzandole anche con le disposizioni nazionali in materia.

 In particolare, come da premessa, il provvedimento armonizza, semplifica ed aggiorna l’insieme delle disposizioni procedurali in merito alla gestione di Rete Natura 2000 e l’applicazione della Valutazione di Incidenza, in recepimento delle linee guida nazionali, provvedendo a:

  •  recepire il testo delle «Linee Guida per la Valutazione di Incidenza (VIncA) – Direttiva 92/43/CEE «Habitat» articolo 6, paragrafi 3 e 4», con alcune specificazioni inerenti la disciplina regionale dei calendari venatori;
  •  elaborare i documenti necessari per l’applicazione della prevalutazione di incidenza, di cui al punto 2.3 delle linee guida nazionali, per alcune tipologie di interventi, piani o attività, sulla base dello stato di conservazione di habitat e specie presenti nei siti Natura 2000 e delle pressioni e minacce individuate per i diversi siti, habitat e specie, anche grazie al contributo essenziale degli enti gestori in merito alle considerazioni applicate a livello sito-specifico;
  •  definire l’Elenco delle condizioni d’obbligo, di cui al punto 2.4. delle linee guida nazionali, che potranno essere inserite nei piani, progetti interventi, attività sottoposti a screening, anche sulla base delle indicazioni di dettaglio eventualmente specificate dagli enti gestori dei Siti Natura 2000.

22-11-2021 Lombardia, linee guida valutazione di incidenza aggiornate

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it