SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni                  Seguici su: Bottone da cliccare per seguirci su Twitter Bottone da cliccare per seguirci su Linkedin Bottone da cliccare per iscriverti alla Newsletter

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Dalle Regioni / Toscana

19-05-2021

Toscana, reiterate misure gestione rifiuti emergenza covid-19

La Regione Toscana, con due ordinanze n. 50 e n. 51 del 14 maggio 2021, ha reiterato  le misure per la gestione dei rifiuti causa emergenza epidemiologica da Covid-19.

Le ordinanze contingibili e urgenti del Presidente della Giunta regionale, emanate ai sensi dell’art. 191 del D.lgs. 152/2006, sono:

  1. Ordinanza 14 maggio 2021, n. 50 Reiterazione Ordinanza del Presidente della Giunta regionale n. 110/2020 “Ordinanza del Presidente della Giunta regionale ai sensi dell’art. 191 del D.lgs. 152/2006 - Emergenza epidemiologica da COVID-19, misure per la gestione dei rifiuti”.
    L'ordinanza reitera le misure al fine di confermare la corretta gestione dei rifiuti, individuando particolari forme di gestione che prevedano anche il ricorso allo smaltimento in deroga in discarica, ancorché limitatamente alle sole situazioni di acclarata e dimostrata indisponibilità degli impianti cui di norma i rifiuti sono avviati a trattamento, compresi gli impianti di incenerimento.
  1. Ordinanza 14 maggio 2021, n. 51 Ordinanza del Presidente della Giunta regionale n.13/2020 “Ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da CO-VID-19 - Ordinanza ai sensi dell’art. 191 del d.lgs. 152/2006 in materia di rifiuti urbani domestici” - terza reiterazione.” 16
    L'ordinanza reitera le misure al fine di confermare il necessario supporto ai cittadini risultati positivi alla Covid-19 che effettuano nei comuni della Toscana isolamento obbligatorio, garantendo le misure per assicurare la tutela igienico sanitaria in tutte le fasi della gestione dei rifiuti urbani e assimilati.

◊ Vai alla Sezione Consulenza Area Normativa …>>

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it