Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

SERVIZI LEGALI
servizi legali
Assistenza giudiziale in materia ambientale
CONSULENZA NORMATIVA
consulenza normativa
Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, audit di conformità
CONSULENZA CERTIFICAZIONI

Assistenza e consulenza su sistemi di gestione e certificazioni di prodotto
FORMAZIONE 

Corsi per aziende e Enti pubblici
FINANZIAMENTI
assistenza finanziamenti
Ricerca finanziamenti, assistenza e realizzazione progetti  
SERVIZI ON-LINE

Pareri giuridici on-line servizio di aggiornamento normativo



Archivio News
 
Area Normativa




News / Finanziamenti / LIFE

30-12-2013

Programma LIFE 2014-2020, pubblicato il Regolamento UE

Nella GUUE del 20/12/2013 è stato pubblicato il Regolamento (UE) n. 1293/2013 dell'11 dicembre 2013 che istituisce il Programma LIFE per l'ambiente e l'azione per il clima per il periodo dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2020 e che abroga il regolamento (CE) n. 614/2007.

Il nuovo programma LIFE, che rappresenta la naturale prosecuzione del precedente Life+ (2007-2013), intende promuovere progetti che incentivino gli approcci integrati nell'attuazione delle politiche e della legislazione in materia ambientale e climatica.

Tali progetti integrati, dovranno essere strumenti concreti per rafforzare l'integrazione degli obiettivi ambientali e climatici in altre politiche dell'Unione e nella spesa complessiva di quest'ultima, in linea con la strategia Europa 2020.

In quest’ottica, con il nuovo regolamento si pone l’attenzione sull’opportunità di sviluppare strette sinergie e complementarità tra il programma LIFE e altri programmi di finanziamento dell'Unione.

Tra le finalità previste dal regolamento n. 1293/2013, il programma LIFE dovrebbe sostenere l'attuazione del “Settimo programma d'azione per l'ambiente” (Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta) programma generale di azione dell’Unione in materia di ambiente fino al 2020, istituito dalla decisione del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 novembre 2013.

Gli obiettivi generali del nuovo programma LIFE sono perseguiti attraverso i seguenti sottoprogrammi:

a) il sottoprogramma per l'Ambiente;
b) il sottoprogramma Azione per il clima.

Il sottoprogramma per l'Ambiente prevede tre settori prioritari d'azione:

- Ambiente e uso efficiente delle risorse;

- Natura e biodiversità;

- Governance e informazione ambientale.

Il sottoprogramma Azione per il clima sostiene le iniziative che contribuiscono a tre settori prioritari:

- Mitigazione dei cambiamenti climatici;

- Adattamento ai cambiamenti climatici;

- Governance e informazione in materia di clima.

La dotazione finanziaria complessiva per l'attuazione del programma LIFE per il periodo 2014-2020 è pari a 3.456.655.000 milioni di Euro.


Sito internet: Unione Europea

 


ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it



Servizio di
documentazione
normativa

I documenti contrassegnati con
sono riservati e a pagamento.
Per informazioni sull'acquisto
vedi la pagina delle condizioni