SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Finanziamenti / Emilia-Romagna

02-09-2014

Emilia-Romagna - Pubblicata legge che incentiva le certificazioni ambientali

Con l’approvazione della Legge regionale n. 14/2014 “Promozione degli investimenti in Emilia-Romagna”, pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 216 del 18 luglio 2014, la Regione incentiva le certificazioni ambientali per promuovere l'attrattività, premiando le aziende ambientalmente e socialmente sostenibili.

Con le nuove disposizioni la Regione intende promuovere l'attrazione e la competitività del sistema economico dell'Emilia-Romagna e di raggiungere elevati livelli di sostenibilità ambientale e sociale dello sviluppo, concorrendo alla realizzazione della strategia europea per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

In particolare, all’art. 6 (comma 1) della Legge la Regione ha previsto la stipula di Accordi regionali di insediamento e sviluppo delle imprese aventi per oggetto nuovi insediamenti produttivi di imprese o aggregazioni di imprese, progetti di crescita e programmi di riconversione produttiva, che si caratterizzino oltre che per la capacità di innovazione anche per la sostenibilità ambientale e sociale.

Gli interventi sono sostenuti attraverso agevolazioni alle imprese sotto forma di contributi in conto capitale o contributi sugli interessi di finanziamento, anche mediante i fondi di rotazione previsti all'interno dei programmi regionali di settore (comma 3).

Per garantire l’accesso la Regione approva il Bando per gli Accordi che ne definisce i criteri di partecipazione (comma 4). Nei contenuti dell’Accordo (art. 7) la legge prevede una riduzione delle spese di istruttoria per il rilascio delle autorizzazioni ambientali pari al 25% per le imprese registrate ai sensi del Regolamento (CE) n. 1221/2009 EMAS o del 15% per quelle certificate secondo la norma UNI EN ISO 14001 (comma 5).

Nel caso di nuove imprese la disposizione trova applicazione se la registrazione o la certificazione sopra richiamate sono conseguite entro due anni dal rilascio del titolo. In tale caso è rimborsata la quota corrispondente alla riduzione prevista (comma 6).


Sito Internet: Regione Emilia-Romagna

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it