SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Finanziamenti / Ministero dello Sviluppo Economico

19-03-2014

Ministero Sviluppo Economico – Pubblicato il Bando efficienza energetica

Il Ministero dello Sviluppo Economico con il decreto ministeriale del 5 dicembre 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 5 del 6 marzo 2014, ha dato avvio al nuovo Bando Efficienza Energetica rivolto alle imprese delle Regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) definendo le condizioni e modalità di presentazione delle domande.

Il Bando, che prevede una dotazione di 100 milioni di euro, finanzia programmi integrati d’investimento finalizzati alla riduzione ed alla razionalizzazione dell’uso dell’energia primaria, utilizzata nei cicli di lavorazione o di erogazione dei servizi svolti all’interno di una unità produttiva esistente. Il bando è a valere sulle risorse del POI Energie rinnovabili e risparmio energetico 2007/2013.

I programmi d'investimento finanziabili dal Bando Efficienza energetica devono prevedere una riduzione nominale dei consumi di energia primaria ed avere un valore complessivo:

- non inferiore a 30.000 euro;

- non superiore a 3.000.000 euro.

Le tipologie di intervento che possono essere ammesse a finanziamento sono:

- isolamento termico degli edifici

- razionalizzazione, efficientamento e/o sostituzione dei sistemi di riscaldamento, condizionamento, alimentazione elettrica ed illuminazione

- installazione di impianti ed attrezzature funzionali al contenimento dei consumi energetici

- installazione, per sola finalità di autoconsumo, di impianti per la produzione e la distribuzione dell'energia termica ed elettrica.

Spese ammissibili:

- Opere murarie

- Acquisto ed installazione di impianti, macchinari ed attrezzature (nuovi)

- Acquisto di prodotti software funzionali al monitoraggio dei consumi energetici

- Servizi di consulenza funzionali alla definizione di diagnosi energetiche, nonché alla progettazione ed implementazione di sistemi di gestione energetica (solo per le PMI).

La domanda di agevolazioni e la documentazione prevista devono essere presentate, a partire dal 29 aprile 2014*, attraverso un’apposita procedura informatica accessibile dal sito del Ministero.

* Il Ministero dello sviluppo riporta che "In considerazione dei tempi tecnici necessari alla predisposizione da parte delle imprese della domanda di agevolazione e della documentazione da allegare, il termine di apertura dello sportello per la concessione delle agevolazioni relative al Bando Efficienza Energetica nelle Regioni Convergenza (decreto ministeriale 5 dicembre 2013), previsto per il 23 aprile 2014, è posticipato alle ore 10.00 del 29 aprile 2014".


Sito internet: Ministero Sviluppo Economico

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it