SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Finanziamenti / LIFE

10-06-2015

LIFE - pubblicato il bando 2015

La Commissione Europea, confermando quanto già anticipato, il 1° giugno ha comunicato l'apertura del bando 2015 del  programma comunitario LIFE per l'Ambiente e l'Azione per il Clima (2014-2020).

L'invito  a presentare proposte per il cofinanziamento LIFE 2015 da parte della Commissione Europea è rivolto alle persone giuridiche (Organismi di ricerca, Enti locali e Pubblica Amministrazione, Grandi imprese, PMI) presenti nell'Unione europea (UE) e riguarda proposte per entrambi i sottoprogrammi LIFE

In sintesi gli obiettivi generali del nuovo programma LIFE sono perseguiti attraverso i seguenti sottoprogrammi:

a) il sottoprogramma per l'Ambiente;
b) il sottoprogramma Azione per il clima.

Il sottoprogramma per l'Ambiente prevede tre settori prioritari d'azione:

- Ambiente e uso efficiente delle risorse;

- Natura e biodiversità;

- Governance e informazione ambientale.

Il sottoprogramma Azione per il clima sostiene le iniziative che contribuiscono a tre settori prioritari:

- Mitigazione dei cambiamenti climatici;

- Adattamento ai cambiamenti climatici;

- Governance e informazione in materia di clima.

Le risorse stanziate per il bando 2015 sono 184.141.337 euro per il sottoprogramma Ambiente  e 56.670.000 euro per il sottoprogramma Azione per il clima.

Il contributo massimo per i progetti sarà del 60% dei costi ammissibili, con alcune eccezioni:

- Progetti Ambiente-Natura e Biodiversità: nel caso di habitat o specie prioritarie il contributo può arrivare al 75%

- Progetti di rafforzamento delle capacità: il contributo copre fino al 100% dei costi ammissibili.

In base a quanto stabilito dalla Commissione Europea, il nuovo bando LIFE 2015 prevede scadenze diverse in relazione alla tipologia di progetti:

  • Per i Progetti "tradizionali" (es. progetti pilota, dimostrativi, di buone pratiche e di informazione, divulgazione, sensibilizzazione) che riguardano i seguenti sottoprogrammi:
  • 15-09-2015: Azione per il clima (tutti i settori di azione)
  •  01-10-2015: Ambiente (Uso efficiente risorse)
  •  07-10-2015: Ambiente (Natura e biodiversità - Governance e informazione ambientale)

 

  • 15-09-2015: per i Progetti di assistenza tecnica
  • 30-09-2015: per i Progetti di rafforzamento capacità
  • 01-10-2015: per i Progetti integrati - fase 1 (concept note); fase 2 ( full proposal ) marzo-aprile 2016
  • 30-10-2015: per i Progetti preparatori

Sito internet: Unione Europea

03-03-2015 LIFE - annunciato il bando 2015

 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it