Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Giurisprudenza / Sistri

21-05-2011

Sistri - Tar Lazio - Sentenza di improcedibilità per sopravvenuto difetto di interesse

Il TAR Lazio, Sezione Seconda Bis,  con sentenza n. 3926, depositata il 6 maggio 2011, ha dichiarato improcedibile per sopravvenuto difetto di interesse il ricorso proposto da alcune società contro il Ministero dell’Ambiente per l'annullamento, previa sospensione dell'efficacia, del D.M. 17 dicembre 2009 e successivo D.M. 15 febbraio 2010 di istituzione del SISTRI.

La sentenza di improcedibilità è stata emessa in quanto le società ricorrenti hanno comunicato di avere raggiunto, nelle more della trattazione della causa, un accordo transattivo con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.


Vedi new del 29-06-2010 Rifiuti - TAR Lazio - Chiesto annullamento SISTRI

 



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it