SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni                  Seguici su: Bottone da cliccare per seguirci su Twitter Bottone da cliccare per seguirci su Linkedin Bottone da cliccare per iscriverti alla Newsletter

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Giurisprudenza / Rifiuti

13-09-2021

Cassazione penale, condotta abusiva e inosservanza delle BAT

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 33089 del 7 settembre 2021, si è pronunciata  sulla abusività della condotta, quale conseguenza della violazione della normativa relativa alla autorizzazione integrata ambientale e della inosservanza delle BAT (Best Available Techniques), o MTD (Migliori Tecnologie Disponibili).

La verifica della rispondenza delle autorizzazioni ambientali alle BAT, in relazione al tipo di attività svolta e alla incidenza della eventuale difformità, e, in ogni caso, il rispetto di queste ultime (anche in questo caso tenendo conto del tipo di attività e della rilevanza della eventuale inosservanza delle BAT Conclusions), assume rilievo al fine dell'accertamento della abusività della condotta, in quanto le stesse concorrono a definire il parametro, di legge o di autorizzazione, di cui è sanzionata la violazione e la cui inosservanza, se incidente sul contenuto, sulle modalità e sugli esiti della attività svolta, può determinare la abusività di quest'ultima, in quanto esercitata sulla base di autorizzazione difforme da BAT Conclusions rilevanti ai fini di tale attività o in violazione di queste ultime.

Difatti, secondo la Corte, l'abusività della condotta può derivare non solamente dalla mancanza della autorizzazione, ma anche dalla inosservanza di prescrizioni essenziali della stessa (da interpretare e valutare alla luce delle BAT Conclusions) e dal mancato rispetto delle BAT che la integrano, anch'esse cogenti al pari delle prescrizioni della autorizzazione.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it