Studio Brancaleone




SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

servizi legali Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

consulenza certificazioni Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

consulenza normativa Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

consulenza certificazioni Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali / Rifiuti

20-04-2010

CDM n. 89/2010 - MUD nessuna novità - Recepimento direttiva 2008/98 relativa ai rifiuti

Nel testo del comunicato stampa relativo al Consiglio dei Ministri n. 89 tenutosi venerdì scorso 16 aprile non sembra esserci alcun riferimento all'approvazione del decreto di proroga al 30 giugno del MUD, nonostante il precedente annuncio del Ministero dell'Ambiente a presentare uno schema di decreto legge per la proroga in questione.

Inoltre è stato approvato uno schema di decreto legislativo per il recepimento della direttiva 2008/98 relativa ai rifiuti, che come si legge nel comunicato stampa introduce significative novità volte a rafforzare i principi della precauzione e prevenzione nella gestione dei rifiuti, a massimizzarne il riciclaggio ed il recupero, a garantire che tutte le operazioni di gestione dei rifiuti, a partire dalla raccolta, avvengano nel rispetto di rigorosi standard ambientali. Il provvedimento verrà trasmesso alla Conferenza unificata ed alle Commissioni parlamentari per il parere


Vedi new del 30-04-2010 Rifiuti - MUD - Approvato il decreto legge di proroga al 30 giugno 2010

Vedi new del 29-04-2010 Rifiuti - In gazzetta il nuovo MUD



Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it