SERVIZI OFFERTI - contattaci Richiedi un preventivo on-line o contattaci per informazioni

Servizi legali

Assistenza giudiziale e stragiudiziale in materia ambientale

Consulenza normativa

Consulenza giuridica ambiente e sicurezza, Audit di conformità

Consulenza certificazioni

Consulenza Sistemi di gestione e Certificazioni di prodotto

Servizi on-line

Pareri giuridici on-line, Servizio di aggiornamento normativo



News / Nazionali

15-11-2013

E-PRTR, dichiarazione entro il 15 dicembre 2013

L'Ispra ha reso disponibile la procedura informatica per compilare e trasmettere la Dichiarazione E-PRTR 2013, con riferimento ai dati su emissioni e/o trasferimenti fuori sito relativi all'anno 2012, di cui all’art. 4 del DPR 157/2011.

La dichiarazione E-PRTR, che ha sostituito la dichiarazione INES, è prevista dal Regolamento (CE) n. 166/2006,  relativo all'istituzione di un Registro europeo delle emissioni e dei trasferimenti di inquinanti.

il gestore delle attività previste nell'allegato I del regolamento Ce (aziende con AIA,...), superiori alle soglie di capacità applicabili specificate nell'allegato, deve comunicare all'Ispra i quantitativi relativi agli eventi di:

  • emissioni nell'aria, nell'acqua e nel suolo,

  • trasferimenti fuori sito di rifiuti,

  • trasferimenti fuori sito, in acque reflue destinate al trattamento, di qualsiasi sostanza inquinante.

La dichiarazione E-PRTR deve essere presentata esclusivamente in via telematica mediante il collegamento all'area riservata, previa registrazione, del sito www.eprtr.it e firmando digitalmente la dichiarazione stessa.

La procedura informatica sul portale dell'Ispra, per la compilazione e la trasmissione delle dichiarazioni PRTR, è disponibile dal 5 novembre e sarà possibile effettuare la dichiarazione entro il 15 dicembre 2013.


 

Newsletter
ISCRIVITI
gratuitamente per
ricevere le novità
pubblicate nel sito
StudioBrancaleone.it